Corso per Coadiutore del Cane

Autorizzato dalla Regione Sicilia

Assessorato della Salute

Dipartimento Regionale per le Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico Servizio 10 con D.D.G. n. 924/2019

Corso per Coadiutore del Cane secondo Le Linee Guida Nazionali IAA

Sede del corso: Centro Specializzato Universitario per gli IAA, Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università degli Studi di Messina

18-19-20 Luglio 2019 / 19-20 e 27-28 Settembre 2019

CORSO CONCLUSO

SCARICA IL PROGRAMMA

Destinatari

Il corso è rivolto a coloro che intendono ricoprire il ruolo di coadiutore del cane in Interventi Assistiti con gli Animali.

Requisiti d’accesso

Attestato di partecipazione al Corso Propedeutico.

Obiettivi formativi

Il corso approfondisce le competenze specifiche del coadiutore del cane, i cui compiti sono di assumere la responsabilità della corretta gestione dell’animale ai fini dell’interazione, coerentemente con il contesto e gli obiettivi dell’Intervento; inoltre insegna al coadiutore a monitorare lo stato di salute e il benessere dell’animale impiegato, individuando i segnali di malessere (sia fisici che psichici), secondo i criteri stabiliti dal medico veterinario e ad applicare metodi per la preparazione dell’animale all’interazione in un setting degli IAA in diversi ambiti terapeutici, educativi, di attività culturale e di socializzazione.
Il corso fornisce conoscenze teoriche e applicate sulle caratteristiche degli utenti e degli IAA, nonché elementi di etologia e di pratica di gestione specie-specifica necessari alla coppia animale-coadiutore per poter far parte dell’équipe di lavoro in un progetto di IAA e consente di conoscere alcune attività di centri specializzati per gli IAA.

Contenuti formativi

Il corso prevede una parte teorica e una pratica.

Parte teorica

  • Il ruolo del coadiutore dell’animale e il suo posto nei setting degli IAA
  • Conoscenza degli ambiti di lavoro degli IAA
  • Evoluzione e comportamento del cane
  • Esigenze etologiche e fisiologiche di specie
  • Esigenze gestionali dei cani, coinvolti negli IAA
  • Il sistema sociale e comunicativo del cane
  • Comunicazione intra-specifica e inter-specifica
  • Procedure di sicurezza nelle attività con cani
  • Salvaguardia, valutazione e monitoraggio del benessere dei cani coinvolti negli IAA
  • Centralità, comprensione e cura della relazione
  • Presentazione di progetti di IAA con il cane (ambiti di lavoro e setting)

Parte pratica

  • Pratica di lavoro in sicurezza con il cane
  • Gestione e cura del cane
  • Pratica di addestramento di base
  • Adattamento agli ausili ed agli arricchimenti ambientali
  • Pratiche e tecniche di osservazione del binomio cane/coadiutore
  • Esperienze di interventi assistiti con i cani

Metodologia

Il corso prevede una parte teorica e una parte pratica.

Durata del corso

56 ore formative di lezioni frontali.

Costi ed Iscrizioni

Il costo del corso per coadiutore del cane è di € 800,00.

Intestare il bonifico bancario a “Equitando Onlus; IBAN: IT 54 D 02008 16506 000300742847“.

Si prega di allegare copia della ricevuta.

Dove alloggiare

Sei un corsista fuori sede e vorresti alloggiare a Messina durante il corso? Abbiamo trovato alcune soluzioni per te!

Enti promotori

Il corso è organizzato dall’Associazione Equitando Onlus titolare di numerosi progetti negli IAA in ambito regionale e nazionale con istituzioni pubbliche tra cui la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Pari Opportunità.

Attestato di partecipazione

Al termine del corso è rilasciato al discente che abbia frequentato almeno il 90% delle ore previste, un attestato di partecipazione previa verifica del livello di apprendimento mediante test.

Segreteria scientifica per tutti i corsi

  • Gianluca Paratore – specializzazione in area psicosociale – educativo- ludico sportivo per disabili. Coordinatore dei progetti negli IAA finanziati anche dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Pari Opportunità. Consigliere nazionale A.N.I.R.E.
  • Giusi Fanara – medico psichiatra Esperta in IAA, responsabile di progetto.
  • Pietro Arena – medico veterinario Esperto in IAA.
  • Michele Panzera  – Professore ordinario di Etologia veterinaria e Benessere animale dell’Università degli Studi di Messina.
  • Cell. Segreteria Scientifica: 3473141982